Lettori fissi

domenica 12 maggio 2013

"C'è chi era incapace a sognare...e chi sognava già"

Svegliarsi con delle precise canzoni in testa, con delle precise parole, canzoni che non sapevi neanche di avere nel tuo inconscio musicale, che magari non ascoltavi da anni... io lo considero un segno... un segno di ciò che sei, un segno di ciò che stai vivendo. Io sono in Erasmus e ieri mi sono lasciata andare come poche volte nella mia vita.... ed è stato troppo divertente... non voglio tornare... siamo in dirittura d'arrivo... voglio ancora sognare come dice questa canzone. Non voglio tornare nella vita reale dove tu sei cambiata e tutti gli altri no, tutti sono uguali, non cresciuti...e non è una loro colpa certo...ma è un dato di fatto con cui ti devi confrontare...
Allora per adesso cerco di sognare quanto piu possibile....

"c'è che ormai che ho imparato a sognare, non smetterò..." - NEGRITA

 http://www.youtube.com/watch?v=3XhOG4CT4cw